Presidenza della Repubblica

per scrivere al Presidente e cercare nel sito

martedì 22 luglio 2014
 

Le notizie della prima pagina

LA VISITA VIRTUALE

La nuova visita virtuale

La visita virtuale

E' possibile ammirare la ricchezza artistica del Palazzo del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica, anche attraverso una nuova visita virtuale realizzata con immagini "immersive" (come se il visitatore fosse nelle sale o nei corridoi) ad alta definizione.

continua

L'EVENTO

Il Presidente Napolitano riceve il Ventaglio

Il Presidente Napolitano ha esortato a non agitare "spettri di insidie e macchinazioni autoritarie" per "determinare in questo modo un nuovo nulla di fatto in materia di revisioni costituzionali" . Nel ricordare "l'impegno al centro del dibattito parlamentare su un progetto di revisione di alcuni Titoli della seconda parte della nostra Costituzione", il Capo dello Stato ha invitato alla ricerca "di un'ampia convergenza politica" in materia. Il Presidente Napolitano si è espresso così al Quirinale durante la cerimonia per la consegna del Ventaglio da parte dell'Associazione Stampa Parlamentare.

continua

L'INTERVISTA A MARIO CALABRESI

Il Presidente Napolitano con il Presidente Obama

Quello che si è appena aperto sotto la presidenza italiana non potrà essere un semestre "solo di affari interni alla Ue" ma anche di "forti impulsi europei per una prospettiva di stabilizzazione e pacificazione a est e sud dell'Europa". Lo ha dichiarato il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un'intervista rilasciata al direttore de La Stampa, Mario Calabresi. Il Capo dello Stato ha inoltre aggiunto che dopo l'11 settembre la Comunità internazionale "non è riuscita a risolvere nessuna crisi né a disinnescare nessuna sfida".

continua

PRIMO PIANO

Il Presidente Napolitano

E' iniziata il 7 luglio a Gorizia, con l'incontro con il Presidente sloveno Borut Pahor, la seconda giornata nell'Isontino del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Dal piazzale della Transalpina, simbolo dell'allargamento dell'Unione europea ad Est, i due Capi di Stato, dopo aver ascoltato gli inni nazionali, hanno raggiunto il santuario di Monte Santo dove hanno scoperto una targa sulla "panchina della pace", una targa bilingue in memoria dei caduti della prima guerra mondiale sia italiani che sloveni e pronunciato un discorso in ricordo dell'evento.

continua

Presidenza della Repubblica
www.quirinale.it