Presidenza della Repubblica

per scrivere al Presidente e cercare nel sito

venerdì 05 febbraio 2016
 

Le notizie della prima pagina

Palazzo del Quirinale

IL CORDOGLIO

Il Presidente Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, profondamente turbato dalla tragica morte del giovane studioso Giulio Regeni, avvenuta in Egitto, esprime il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia, così dolorosamente colpita. Il Presidente Mattarella auspica che, attraverso la piena collaborazione delle autorità egiziane, sia fatta rapidamente piena luce sulla preoccupante dinamica degli avvenimenti, consentendo di assicurare alla giustizia i responsabili di un crimine così efferato, che non può rimanere impunito.

continua

LA VISITA A CATANZARO

mattarella a catanzaro

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è recato a Catanzaro per l'inaugurazione della Cittadella regionale. Il Capo dello Stato, dopo aver visitato la nuova sede della Regione, ha partecipato alla cerimonia inaugurale nel corso della quale sono intervenuti il Sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Nicola Irto e il Presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio. La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Presidente Mattarella.

continua

LA VISITA A FIRENZE

Mattarella con Cosimo Ceccuti

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha partecipato nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze al convegno gli "Scenari per il XXI secolo", promosso per le celebrazioni dei 150 anni della rivista "Nuova Antologia", fondata all'epoca di Firenze capitale del Regno d'Italia il 31 gennaio 1866 e pubblicata ancora oggi dalla Fondazione Spadolini Nuova Antologia. Nel corso del convegno, moderato da Giorgio Giovannetti, sono intervenuti Dario Nardella, Cosimo Ceccuti, Giuliano Amato, Alberto Quadrio Curzio, Claudio Magris, Luciano Maiani, Antonio Paolucci, Sergio Romano, Andrea Riccardi, Michele Ciliberto, Monica Maggioni. Il Presidente Mattarella, al termine della manifestazione, ha preso parte alla sessione conclusiva dell'evento promosso dall'Anci dal titolo "Forum Start. Città metropolitane, il rilancio parte da qui" che ha visto gli interventi del Sindaco di Firenze, Dario Nardella, e del Sindaco di Torino e Presidente Anci, Piero Fassino.

continua

LA CERIMONIA

Il Presidente Mattarella con il ministro Costa

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, dottor Matteo Renzi, il decreto di nomina a Ministro senza portafoglio dell'onorevole dottor Enrico Costa, già sottosegretario di Stato presso il Ministero della giustizia. Subito dopo il nuovo Ministro ha prestato giuramento nelle mani del Capo dello Stato, alla presenza, in qualità di testimoni, del Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, dottor Ugo Zampetti e del Consigliere Militare del Presidente della Repubblica, generale Roberto Corsini.

continua

LA VISITA UFFICIALE

Mattrella con l'Emiro dello Stato del Qatar

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale, in visita ufficiale, l'Emiro dello Stato del Qatar, Sheikh Tamin Bin Hamad Al Thani. Era presente all'incontro il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova.

 

 

continua

LA CELEBRAZIONE

Giorno della memoria

«Auschwitz, con tutto quel che racchiude e rappresenta, è un buco nero nella storia dell'umanità. Un buco nero che ha di colpo inghiottito - insieme a milioni di vittime innocenti - secolari conquiste nel campo del diritto, della scienza, del pensiero, dell'arte». Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso del suo intervento al Quirinale per il Giorno della Memoria ricordando che «Auschwitz, con i suoi reticolati, le camere a gas, le baracche, i forni crematori non ci abbandona. Al contrario, ci interpella costantemente, ci costringe ogni volta a tornare sul ciglio dell'abisso e a guardarvi dentro, con gli occhi e la mente pieni di dolore e di rivolta morale».

continua

LA CERIMONIA A PALAZZO DI GIUSTIZIA

Mattarella all'inaugurazione dell'anno giudiziario


Nell'Aula Magna del Palazzo di Giustizia il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha partecipato all'Assemblea Generale pubblica e solenne della Corte Suprema di Cassazione che è stata aperta dalla relazione sull'Amministrazione della Giustizia del Primo Presidente Giovanni Canzio. Sono quindi intervenuti il Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Giovanni Legnini, il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, il Procuratore generale presso la Corte Suprema di Cassazione, Pasquale Paolo Maria Cicciolo, l'Avvocato generale dello Stato, Massimo Massella Ducci Teri, e il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin.

continua

L'EVENTO

Mattarella con i partecipanti al "Simposio internazionale sul contrasto agli estremismi e radicalismo attraverso il dialogo interreligioso"

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato al Quirinale una delegazione di partecipanti al "Simposio internazionale sul contrasto agli estremismi e radicalismo attraverso il dialogo interreligioso", promosso dalla Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale (SIOI) in collaborazione con la Fondazione Nizami Ganjavi International Center (NGIC). Sono intervenuti il Presidente del SIOI, Franco Frattini, la ex Presidente della Lettonia, Vaira Vike-Frieberga, e il Direttore della Biblioteca di Alessandria, Ismail Serageldini, co - Presidenti del NGIC. Il Capo dello Stato ha rivolto un indirizzo di saluto.

continua

LA VISITA

Il Presidente Mattarella con il Presidente della Repubblica di Bulgaria

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale il Presidente della Repubblica di Bulgaria, Rosèn Asènov Plèvneliev. Era presente all'incontro il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Mario Giro.

continua

LA VISITA UFFICIALE

Mattarella e Rouhani

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto al Quirinale, in visita ufficiale, il Presidente della Repubblica Islamica dell'Iran, Hassan Rouhani, intrattenendolo successivamente a colazione. Era presente all'incontro il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni.

 

continua

Presidenza della Repubblica
www.quirinale.it