Presidenza della Repubblica

per scrivere al Presidente e cercare nel sito

lunedì 02 febbraio 2015
 

Le notizie della prima pagina

LA VISITA VIRTUALE

La nuova visita virtuale

La visita virtuale

È possibile ammirare la ricchezza artistica del Palazzo del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica, anche attraverso una visita virtuale realizzata con immagini "immersive" (come se il visitatore fosse nelle sale o nei corridoi) ad alta definizione.

continua

L'ELEZIONE

Caricamento video ...

Il Parlamento in seduta comune, con la partecipazione dei delegati regionali, ha eletto oggi con 665 voti alla quarta votazione Sergio Mattarella nuovo Presidente della Repubblica. Al termine della votazione, la Presidente della Camera, Laura Boldrini, la Vicepresidente vicaria del Senato, Valeria Fedeli, con le segretarie generali delle due Camere si sono recate alla Corte Costituzionale per comunicare ufficialmente al neoeletto Presidente della Repubblica l'esito della votazione ed il processo verbale della seduta. Martedì 3 febbraio alle ore 10.00, il Presidente della Repubblica presterà giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione dinanzi al Parlamento presso l'Aula di Montecitorio. La cerimonia di insediamento al palazzo del Quirinale avrà luogo sempre martedì 3 febbraio a partire dalle 11.30.

continua

L'INCONTRO

Caricamento video ...

Il Presidente Sergio Mattarella è andato in visita oggi pomeriggio dal Presidente Emerito Giorgio Napolitano per rendergli omaggio, per ringraziarlo dell'impegno dispiegato in tutti questi anni e per avere uno scambio di opinioni.

continua

LA VISITA

Caricamento video ...

Il Presidente Sergio Mattarella si è recato oggi pomeriggio in visita privata alle Fosse Ardeatine. Dopo essersi fermato in raccoglimento nel luogo dell'eccidio compiuto dai nazisti nel quale furono trucidate 335 persone ha rilasciato la seguente dichiarazione: "L'alleanza tra nazioni e popolo seppe battere l'odio nazista, razzista, antisemita e totalitario di cui questo luogo è simbolo doloroso. La stessa unità in Europa e nel mondo saprà battere chi vuole trascinarci in una nuova stagione di terrore".

continua

video

PRIMA PAGINA

Il Presidente Pietro Grasso

A seguito delle dimissioni del Presidente Giorgio Napolitano, le funzioni di Presidente della Repubblica sono assunte dal Presidente del Senato, Pietro Grasso, ai sensi dell'art. 86, primo comma, della Costituzione fino al giuramento del nuovo Presidente. Il Presidente Grasso eserciterà negli Uffici di Palazzo Giustiniani le proprie funzioni. Il Consiglio dei Ministri ha preso atto delle dimissioni del Presidente della Repubblica.

continua

PRIMO PIANO

Il Presidente Napolitano

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha oggi sottoscritto l'atto di dimissioni dalla carica di Capo dello Stato, alla quale è stato eletto per la seconda volta il 20 aprile 2013 dal Parlamento in seduta comune, alla presenza del Segretario generale del Quirinale, che ha provveduto a darne comunicazione ai Presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati e al Presidente del Consiglio dei Ministri per gli adempimenti di rispettiva competenza.

continua

interventi e interviste

Per documentarsi
Data interventoDescrizione
27-01-2015Saluto alle celebrazioni del "Giorno della Memoria"

Le evidenze, l'agenda e i dossier

L' agenda

Accrediti Stampa

3 febbraio

ore 10.00 - Palazzo Montecitorio - Cerimonia di giuramento;

ore 11.30 - Palazzo del Quirinale - Cerimonia di insediamento

I social media

I dispositivi mobili

Presidenza della Repubblica
www.quirinale.it