Presidenza della Repubblica

menu di navigazione

VISITA

Immagine della visita

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in forma ufficiale, alla celebrazione del 93° anniversario della Festa della Marina ed altri impegni in città.

Programma della visita
Data e oraDescrizione
venerdì 10/06/2011
Ore 10,15

L'aereo presidenziale atterra all'Aeroporto di Pisa S. Giusto

Ore 11,00

Il Capo dello Stato giunge al Molo Mirabello di La Spezia.
Ad accogliere: il Ministro della Difesa, il Capo di Stato Maggiore della Difesa ed il Capo di Stato Maggiore della Marina.
Successivo imbarco su Nave Argo - Rassegna navale con saluto alla voce delle Unità alla fonda.

Ore 11,15

Il Presidente della Repubblica, sbarcato da Nave Argo, passa in rassegna, unitamente al Ministro della Difesa, al Capo di Stato Maggiore della Difesa, al Capo di Stato Maggiore della Marina ed al Consigliere Militare un reparto schierato con Bandiera e Banda.
Al termine della rassegna, il Capo dello Stato prende posto sulla tribuna presidenziale.
Interventi del:
- Capo di Stato Maggiore della Marina, Amm. Sq. Bruno Branciforte;
- Capo di Stato Maggiore della Difesa, Gen. Biagio Abrate;
- Ministro della Difesa, On. Avv. Ignazio La Russa.
Consegna, da parte del Presidente della Repubblica, della Medaglia d'Oro al Merito Civile alla Bandiera di Guerra della Marina Militare.
Successivo aviolancio di paracadutisti incursori.
Sorvolo di tre elicotteri e di un velivolo AV-8.

Ore 11,50

Il Presidente della Repubblica, dopo aver ricevuto i prescritti onori finali da fermo, prende congedo dalle Autorità civili e militari presenti e raggiunge il termine del Molo Italia, ove è ormeggiata la nave scuola "Amerigo Vespucci".
Trasferimento a bordo.
Firma dell'Albo d'Onore e consegna al Capo di Stato Maggiore della Marina, da parte del Presidente della Repubblica, di una targa celebrativa per il 150° anniversario della costituzione della Marina Militare.

Ore 12,30

Trasferimento a Portovenere - il Capo dello Stato viene accolto dal Sindaco di Portovenere. Colazione.

Ore 13,50

Rientro a La Spezia e breve incontro con i componenti della Comunità portuale.

Ore 16,25

Prefettura - incontro con il Sindaco della città.

Ore 16,30

Incontro con una delegazione dei partecipanti alla XXVII edizione dei Giochi Nazionali Estivi di Special Olympics Italia, manifestazione sportiva a favore della disabilità intellettiva.

Ore 16,45

Incontro con Adriana Antoni, figlia dell'ex Sindaco della città.

Ore 16,50

Incontro con una delegazione di docenti e studenti delle scuole primarie e secondarie che hanno dato vita alle iniziative "Diritto di Cittadinanza" e "Cittadinanza e Costituzione" patrocinato dalla Fondazione Cassa di Risparmio Della Spezia.
Sono presenti il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio de La Spezia ed il Dirigente dell'Ufficio Scolastico provinciale de La Spezia.
Saluto del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio de La Spezia
Breve indirizzo di saluto di uno studente che ha partecipato all'iniziativa.

Ore 17,05

Il Capo dello Stato si reca nella Sala Consiliare del Consiglio Provinciale, ove accolto dai Presidenti della Provincia e del Consiglio Provinciale, saluta i Sindaci della Provincia de La Spezia.

Ore 17,15

Il Presidente della Repubblica sosta brevemente dinanzi al monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi, restaurato in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

Ore 17,35

Stabilimento della Oto Melara - il Presidente della Repubblica viene accolto dal Presidente, dall'Amministratore Delegato e dal Direttore Generale di Finmeccanica, nonché dal Presidente e dall'Amministratore Delegato della Oto Melara.
Breve visita agli impianti.
Brevi indirizzi di saluto:
- dell'Amministratore Delegato della Oto Melara;
- di un rappresentante delle maestranze.

Ore 18,40

Il Presidente della Repubblica giunge all'Aeroporto di Pisa S. Giusto e riceve il saluto del Prefetto di Pisa e del Comandante della 46^ Aerobrigata.

Ore 18,45

Partenza per Roma.