Presidenza della Repubblica

per scrivere al Presidente e cercare nel sito

venerdì 22 maggio 2015
 

Le notizie della prima pagina

163° ANNIVERSARIO DELLA POLIZIA

Il Presidente Mattarella

Il Presidente Mattarella: "Riconoscenza del Paese alla Polizia di Stato"

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 163° anniversario della costituzione della Polizia di Stato, ha ricevuto al Quirinale il Capo della Polizia Alessandro Pansa, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, accompagnato da una rappresentanza di allievi della Scuola Superiore di Polizia e della Scuola Allievi Agenti di Piacenza.

continua

FESTA DELLA REPUBBLICA

Riccardo Muti

In occasione della Festa della Repubblica, il maestro Riccardo Muti ha accettato l'invito del Capo dello Stato a tenere un concerto il 1° giugno, nel Salone dei Corazzieri al Quirinale, alla presenza del Corpo diplomatico accreditato presso lo Stato Italiano. Il maestro Muti dirigerà l'Orchestra Giovanile "Luigi Cherubini" . Il concerto, che sarà trasmesso in diretta dalla Rai alle ore 17.00, prevede musiche di Verdi, Bellini e Rossini. Il programma della Festa della Repubblica proseguirà con il ricevimento nei giardini del Quirinale, durante il quale il Presidente della Repubblica incontrerà, oltre alle alte cariche istituzionali e gli Ambasciatori esteri, esponenti della cultura, dell'economia e della società civile.

continua

L'EVENTO

Il Presidente Mattarella consegna la Coppa Italia

"Venendo qui allo stadio per quella che sono certo sarà una serata di sport autentico pensavo - e penso - ai tanti italiani che seguono il calcio e chiedono che sia vissuto come uno sport e che sia praticato con correttezza assoluta, in campo e sugli spalti". Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, prima di assistere allo stadio Olimpico alla finale della Coppa Italia 2015 tra Lazio e Juventus. "Riguardo tutti questi comportamenti fraudolenti, imbrogli e inganni occorre - ha aggiunto il Capo dello Stato - procedere rapidamente con severità. Il divario tra questi fenomeni che vengono denunciati e che periodicamente affiorano e la passione con cui tanta gente segue il calcio fa indignare davvero. Per questo serve severità e rapidità. Occorre fare di tutto perché il calcio sia vissuto costantemente in maniera autentica".

continua

LA VISITA IN TUNISIA

Il Presidente Mattarella a Tunisi

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita ufficiale nella Repubblica Tunisina a due mesi dal tragico attentato al Museo del Bardo, è stato accolto al suo arrivo con gli onori militari dal Presidente della Repubblica Tunisina, Beji Caid Essebsi alla sede della Presidenza a Cartagine (video). I due Capi di Stato si sono intrattenuti a colloquio, successivamente allargato alle delegazioni ufficiali, al termine del quale hanno rilasciato dichiarazioni alla stampa (video). Il Capo dello Stato ha quindi incontrato il Primo Ministro, Habib Essid al Palazzo Dar Dhiafa. Nell'occasione è stato firmato il Memorandum d'Intesa della Cooperazione italio-tunisina per il periodo 2014-2016. Nel pomeriggio si è recato all'Assemblea dei Rappresentanti del Popolo dove è stato accolto dal Presidente Mohamed Ennaceur. Di fronte all'Assemblea dei Rappresentanti del Popolo riunita in sessione plenaria il Presidente Mattarella ha pronunciato un discorso (video).

continua

LA VISITA AL SERMIG

Il Presidente Mattarella al Sermig

La visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Torino si è conclusa al Sermig - Servizio Missionario Giovani - dove il Capo dello Stato ha visitato l'Arsenale della Pace, accolto dal Presidente del Sermig, Ernesto Olivero, e dai bambini e dai ragazzi del quartiere di Porta Palazzo. Il Presidente Mattarella è quindi intervenuto nella Sala Polifunzionale dell'Arsenale alla cerimonia della 1° Giornata del Perdono nel corso della quale ha risposto ad alcune domande dei giovani del Centro (video) e ha pronunciato un discorso (video). Nell'occasione ha incontrato gli ospiti, i giovani, e i volontari che operano nella struttura guidata da Ernesto Olivero.

continua

IL SALONE DEL LIBRO

Il Presidente Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al suo arrivo a Torino ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione della 28° edizione del Salone Internazionale del Libro nel corso della quale sono intervenuti: Rolando Picchioni, Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura; Ernesto Ferrero, Direttore editoriale del Salone Internazionale del Libro; Piero Fassino, Sindaco di Torino; Sergio Chiamparino, Presidente della Giunta Regionale del Piemonte; Susanne Schütz, Ministro Plenipotenziario, Incaricata d'Affari dell'Ambasciata in Italia della Repubblica Federale di Germania. La cerimonia si è conclusa con l'intervento del Presidente Mattarella.

continua

Le evidenze, l'agenda e i dossier

L' agenda

Accrediti Stampa

23 maggio

Palermo - ore 11.00 - Aula Bunker del Carcere Ucciardone - Cerimonia "Palermo chiama Italia. Riprendiamoci i nostri sogni" in occasione del XXIII anniversario delle stragi di Capaci e di Via D'Amelio, promossa dalla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone

24 maggio

9.30 - Altare della Patria - Deposizione di una corona in occasione del 100° anniversario dell'ingresso dell'Italia nella Grande Guerra;

15.30 - Sagrado (Go) - Loc. San Michele - Cerimonia di celebrazione del 100° anniversario dell'ingresso dell'Italia nella Grande Guerra;

ore 17.00 - Duino - Aurisina (Ts) - Visita al Collegio del Mondo unito dell'Adriatico O.n.l.u.s.

25 maggio

Visita Ufficiale nella Repubblica di Serbia

26 maggio

Visita Ufficiale in Montenegro

28 - 29 maggio

Visita a Londra

2 giugno

ore 9.15 - Altare della Patria - Deposizione di una corona d'alloro in occasione della Festa della Repubblica;

ore 10.00 - Fori Imperiali - Rivista Militare in occasione della Festa della Repubblica;

pomeriggio - Quirinale - Apertura al pubblico dei Giardini del Palazzo del Quirinale per la Festa della Repubblica

I social media

I dispositivi mobili

Presidenza della Repubblica
www.quirinale.it