Presidenza dellaRepubblica

Condividi sui social

percorso pagina

Atti firmati

Settimana 11 - 17 Maggio 2015

ATTI NORMATIVI

7

EMANAZIONE DECRETI LEGISLATIVI

4

D.Lgs 12/05/2015, n. 73

Attuazione della direttiva 2013/31/UE, che modifica la direttiva 92/65/CEE, per quanto riguarda le norme sanitarie che disciplinano gli scambi e le importazioni nell'Unione di cani, gatti e furetti.

D.Lgs 12/05/2015, N. 74

Attuazione della direttiva 2009/138/CE, in materia di accesso ed esercizio delle attività di assicurazione e di riassicurazione (solvibilità II).

D.Lgs 12/05/2015, n. 72

Attuazione della direttiva 2013/36/UE, che modifica la direttiva 2002/87/CE e abroga le direttive 2006/48/CE e 2006/49/CE, per quanto concerne l'accesso all'attività degli enti creditizi e la vigilanza prudenziale sugli enti creditizi e sulle imprese di investimento, nonchè modifiche al D.lgs. n. 385 del 1993 e al D.lgs. n. 58 del 1998.

D.Lgs 12/05/2015, n. 71

Attuazione della direttiva 2012/35/UE, che modifica la direttiva 2008/106/CE, concernente i requisiti minimi di formazione della gente di mare.

AUTORIZZAZIONE ALLA PRESENTAZIONE ALLE CAMERE DI DISEGNI DI LEGGE

3

15/05/2015

Ratifica ed esecuzione del Memorandum d'intesa tra il Governo della Repubblica italiana e il Consiglio dei Ministri della Bosnia ed Erzegovina sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 30 gennaio 2013.

15/05/2015

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Montenegro in materia di cooperazione nel campo della difesa, fatto a Roma il 14 settembre 2011.

15/05/2015

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di associazione tra l'Unione europea e la Comunità europea dell'energia atomica e i loro Stati membri, da una parte, e la Georgia, dall'altra, fatto a Bruxelles il 27 giugno 2014.

ATTI NON NORMATIVI

16

ATTI DELIBERATI DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

16

D.P.R. 12/05/2015

Nomina a componente della commissione straordinaria per la gestione del comune di MELITO PORTO SALVO (Reggio Calabria) del dott. Emiliano CONSOLO, funzionario economico finanziario, in sostituzione della dott.ssa Rosanna Pennestri.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 aprile 2015, a Prefetto del dirigente generale di pubblica sicurezza dott. Mario PAPA, il quale permane nelle funzioni di Direttore centrale della polizia di prevenzione presso il Dipartimento della pubblica sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 aprile 2015, a Prefetto del dirigente generale di pubblica sicurezza dott. Antonino CUFALO, il quale permane nelle funzioni di Direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato presso il Dipartimento della pubblica sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 aprile 2015, a Prefetto del dirigente generale di pubblica sicurezza dott. Massimo Maria MAZZA, il quale permane nelle funzioni di Direttore centrale per le risorse umane presso il Dipartimento della pubblica sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 aprile 2015, a Prefetto del dirigente generale di pubblica sicurezza Giovanni PINTO, il quale permane nelle funzioni di Direttore centrale dell'immigrazione e della polizia delle frontiere presso il Dipartimento della pubblica sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Collocamento in posizione di disponibilità, con decorrenza 30 marzo 2015, per tre anni, per le esigenze della Segreteria del Dipartimento della pubblica sicurezza, del dirigente generale di pubblica sicurezza dott. Leonardo LA VIGNA, rientrato, con la medesima decorrenza, dalla posizione di fuori ruolo in relazione alla cessazione dalle funzioni di Direttore dell'Ispettorato di pubblica sicurezza "Palazzo Chigi".

D.P.R. 15/05/2015

Collocamento in posizione di disponibilità, con decorrenza 30 marzo 2015, per tre anni, del dirigente generale di pubblica sicurezza dott. Vincenzo Pietro CARELLA, con compiti di studio sulle politiche sulla sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Enzo CALABRIA, il quale permane nelle funzioni di Direttore della Scuola superiore di Polizia.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Alberto INTINI, il quale permane in posizione di disponibilità, fino al 31 luglio 2017, per le esigenze connesse all'impiego presso l'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive istituito presso il Dipartimento della pubblica sicurezza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Antonio DE IESU, il quale permane nelle funzioni di Questore di Bari.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato Angelo SANNA, il quale permane nelle funzioni di Questore di Venezia.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Sandro LOMBARDI, il quale permane nelle funzioni di Dirigente dell'Ispettorato di pubblica sicurezza "Viminale".

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Massimo D'AMBROSIO, il quale è contestualmente collocato in posizione di fuori ruolo ed assume le funzioni di Questore di Trento.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina, con decorrenza 30 marzo 2015, a Dirigente generale di pubblica sicurezza del dirigente superiore della Polizia di Stato dott. Giuseppe GUALTIERI, il quale permane nelle funzioni di Questore di Potenza.

D.P.R. 15/05/2015

Nomina a componente della commissione straordinaria per la gestione del comune di SAN CALOGERO (Vibo Valentia) del dott. Francesco Salvatore NIGRO - funzionario economico finanziario, in sostituzione del dott. Antonio Corvo.

D.P.R. 15/05/2015

Rinnovo, con decorrenza 15 maggio 2015, per un ulteriore triennio, dell'incarico di Direttore generale del tesoro al dott. Vincenzo LA VIA, estraneo ai ruoli dei dirigenti delle amministrazioni dello Stato.