Presidenza dellaRepubblica

Condividi sui social

percorso pagina

Atti firmati

Settimana 11 - 17 Luglio 2016

ATTI NORMATIVI

9

PROMULGAZIONE DI LEGGI

4

Legge 11/07/2016, n. 139

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo che istituisce un'associazione tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e l'America Centrale, dall'altra, fatto a Tegucigalpa il 29 giugno 2012.

Legge 11/07/2016, n. 133

Introduzione nel codice penale del reato di frode in processo penale e depistaggio.

Legge 13/07/2016, n. 150

Delega al Governo per la riforma del sistema dei confidi.

Legge 14/07/2016, n. 131

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge16 maggio 2016, n. 67, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione, nonché misure urgenti per la sicurezza. Proroga del termine per l'esercizio di delega legislativa.

EMANAZIONE DECRETI LEGISLATIVI

2

D.Lgs 17/07/2016, n. 135

Attuazione della direttiva 2014/56/UE che modifica la direttiva 2006/43/CE concernente la revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati.

D.Lgs 17/07/2016, n. 136

Attuazione della direttiva 2014/67/UE, concernente l'applicazione della direttiva 96/71/CE relativa al distacco dei lavoratori nell'ambito di una prestazione di servizi e recante modifica del regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (regolamento IMI).

AUTORIZZAZIONE ALLA PRESENTAZIONE ALLE CAMERE DI DISEGNI DI LEGGE

3

11/07/2016

Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica ceca sulla cooperazione in materia di cultura, istruzione, scienza e tecnologia, fatto a Praga l'8 febbraio 2011; b) Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo degli Emirati Arabi Uniti, nell'ambito della cultura, arte e patrimonio, fatto a Dubai il 20 novembre 2012; c) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Malta in materia di cooperazione culturale e di istruzione, fatto a Roma il 19 dicembre 2007; d) Accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Montenegro, fatto a Podgorica il 26 settembre 2013; e) Accordo di cooperazione culturale, scientifica e tecnica tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Senegal, fatto a Roma il 17 febbraio 2015; f) Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica slovacca sulla cooperazione in materia di cultura, istruzione, scienza e tecnologia, fatto a Bratislava il 3 luglio 2015; g) Accordo di collaborazione nei settori della cultura e dell’istruzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Slovenia, fatto a Roma l'8 marzo 2000.

11/07/2016

Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2015.

11/07/2016

Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2016.

ATTI NON NORMATIVI

13

ATTI DELIBERATI DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

13

D.P.R. 11/07/2016

Autorizzazione alla emissione integrativa di carte valori postali celebrative e commemorative ad integrazione del programma per l'anno 2016.

D.P.R. 13/07/2016

Destinazione a L'Avana, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario al Ministero, Andrea FERRARI, nonchè proroga della permanenza a L'Avana, con le medesime funzioni e credenziali, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, del ministro plenipotenziario Carmine ROBUSTELLI, il quale è richiamato in servizio al Ministero, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni.

D.P.R. 13/07/2016

Destinazione a Monaco (Principato di Monaco), quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario, al Ministero, Cristiano GALLO, nonchè richiamo in servizio al Ministero, a decorrrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario a Monaco (Principato di Monaco) Massimo LAVEZZO CASSINELLI, in deroga alla sua permanenza minima in sede.

D.P.R. 13/07/2016

Destinazione a Sofia, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario, al Ministero, Stefano BALDI.

D.P.R. 13/07/2016

Trasferimento a Wellington, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, e accreditamento a Nuku'Alofa (Tonga), Apia (Samoa), Tarawa (Kiribati), Vaiaku (Tuvalu), Majuro (Isole Marshall), Avarua (Isole Cook) e Alofi (Niue), con le medesime credenziali, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario, a Mogadiscio, Fabrizio MARCELLI.

D.P.R. 13/07/2016

Destinazione ad Asmara, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario, al Ministero, Stefano MOSCATELLI.

D.P.R. 13/07/2016

Trasferimento a Parigi, quale Capo della Rappresentanza Permanente d'Italia presso le Organizzazioni Internazionali, con titolo e rango di Ambasciatore, con accreditamento presso l'ESA (Ente Spaziale Europeo) e l'EUTELSAT IGO (Organizzazione Europea per le telecomunicazioni via satellite ), con medesimo titolo e rango, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, del ministro plenipotenziario, a Città del Messico, Alessandro BUSACCA.

D.P.R. 13/07/2016

Revoca del D.P.R. 27 maggio 2016, limitatamente all’art. 2 (richiamo in servizio al Ministero), del ministro plenipotenziario Filippo FORMICA, il quale è trasferito da Vienna a Tallin, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzioni delle funzioni.

D.P.R. 13/07/2016

Trasferimento a Chisinau, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, della Consigliera di Ambasciata, alla Rappresentanza Permanente d'Italia presso le Nazioni Unite in New York, Valeria BIAGIOTTI.

D.P.R. 13/07/2016

Destinazione a Città del Messico, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, e accreditamento a Belize (Belize) con le medesime credenziali, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni,del ministro plenipotenziario, al Ministero, Luigi MACCOTTA.

D.P.R. 13/07/2016

Conferimento delle funzioni di Ispettore Generale del Ministero e degli Uffici all'Estero, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, al ministro plenipotenziario Renato VARRIALE, in sostituzione del ministro plenipotenziario Luigi Maccotta.

D.P.R. 13/07/2016

Conferimento delle funzioni di Direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, all'Ambasciatore Pietro SEBASTIANI, in sostituzione dell'Ambasciatore Giampaolo Cantini.

D.P.R. 14/07/2016

Proroga, per un periodo di sei mesi, dello scioglimento dell’organo di direzione generale dell’Azienda ospedaliera S. Anna e San Sebastiano di Caserta, già fissato in diciotto mesi, a norma dell'art. 143 del D.Lgs. n. 267 del 2000.