Presidenza dellaRepubblica

Condividi sui social

percorso pagina

Atti firmati

Settimana 06 - 12 Febbraio 2017

ATTI NORMATIVI

7

EMANAZIONE DECRETI-LEGGE

1

Decreto Legge 09/02/2017, n. 8

Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

EMANAZIONE DECRETI LEGISLATIVI

4

D.Lgs 07/02/2017, n. 16

Norme di attuazione dello Statuto speciale per la regione Trentino-Alto Adige recanti disposizioni in materia di delega di funzioni riguardanti l'attività amministrativa e organizzativa di supporto agli uffici giudiziari.

D.Lgs 07/02/2017, n. 27

Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 1924/2006 relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari.

D.Lgs 10/02/2017, n. 28

Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) n. 649/2012 sull'esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose.

D.Lgs 10/02/2017, n. 29

Disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni di cui ai regolamenti (CE) n. 1935/2004, n. 1895/2005, n. 2023/2006, n.282/2008, n. 450/2009 e n. 10/2011 in materia di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti.

AUTORIZZAZIONE ALLA PRESENTAZIONE ALLE CAMERE DI DISEGNI DI LEGGE

2

07/02/2017

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo rafforzato di partenariato e di cooperazione tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica del Kazakhstan, dall'altra, con Allegati, fatto ad Astana il 21 dicembre 2015.

09/02/2017

Conversione in legge del decreto-legge recante nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.

ATTI NON NORMATIVI

21

ATTI DELIBERATI DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

21

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Giorgio CALDERONI.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Solveig COGLIANI.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Giovanni GRASSO.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Stefano TOSCHEI.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Giovanni SABBATO.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Silvia MARTINO.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Ezio FEDULLO.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Davide PONTE.

D.P.R. 07/02/2017

Nomina, con decorrenza giuridica 7 ottobre 2016, a Consigliere di Stato, ai sensi dell'art. 19, primo comma, n. 1, della legge n. 186 del 1982, del Consigliere di Tribunale amministrativo regionale Roberto CAPONIGRO.

D.P.R. 08/02/2017

Nomina al grado di Ambasciatore, con decorrenza 2 gennaio 2017, dei ministri plenipotenziari Gian Lorenzo CORNADO, Emanuela D'ALESSANDRO (confermata nella posizione di fuori ruolo), Maria Angela ZAPPIA (confermata nella posizione di fuori ruolo) e Francesco Maria TALO'.

D.P.R. 08/02/2017

Destinazione a Abuja, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, in deroga alla sua permanenza minima presso l'Amministrazione Centrale, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore e con accreditamento a Porto Novo (Benin), con le medesime credenziali, e presso l'ECOWAS/CEDEAO (Comunità Economica degli Stati dell'Africa Occidentale), con titolo e rango di Ambasciatore, del Consigliere di Ambasciata, al Ministero,Stefano PONTESILLI.

D.P.R. 08/02/2017

Destinazione a Bucarest, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Ministro plenipotenziario, al Ministero, Marco GIUNGI, nonchè proroga della permanenza a Bucarest, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Ministro plenipotenziario Diego BRASIOLI, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni.

D.P.R. 08/02/2017

Trasferimento a San Marino, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Ministro plenipotenziario, a Nicosia, Guido CERBONI.

D.P.R. 08/02/2017

Destinazione a Singapore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, con accreditamento a Brunei (Sultanato di Brunei), con le medesime credenziali, del Consigliere di Ambasciata, al Ministero, Raffaele LANGELLA, il quale cessa dal collocamento fuori ruolo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, a decorrere dalla data di effettiva cessazione delle funzioni, nonchè proroga della permanenza a Singapore, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, con accreditamento a Brunei (Sultanato di Brunei), con le medesime credenziali, del Ministro plenipotenziario Paolo CRUDELE, il quale è richiamato in servizio al Ministero, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni.

D.P.R. 08/02/2017

Destinazione a Podgorica, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Consigliere di Ambasciata, al Ministero, Luca ZELIOLI, nonchè proroga della permanenza a Podgorica, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, del Consigliere di Ambasciata Vincenzo DEL MONACO.

D.P.R. 08/02/2017

Proroga della permanenza a San Marino, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, della Ministra plenipotenziaria Barbara BREGATO, la quale è trasferita a Rabat, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni.

D.P.R. 08/02/2017

Ulteriore proroga della permanenza a Tel Aviv, fino al 31 agosto 2017, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Ministro plenipotenziario Francesco Maria TALO'.

D.P.R. 08/02/2017

Proroga della pemanenza a Doha, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, del Ministro plenipotenziario Guido DE SANCTIS.

D.P.R. 08/02/2017

Proroga della permanenza a Parigi, fino al 31 agosto 2017, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, dell'Ambasciatore Giandomenico MAGLIANO.

D.P.R. 08/02/2017

Proroga della permanenza ad Abidjan, fino alla data di effettiva cessazione delle funzioni, quale Capo della Rappresentanza diplomatica, con credenziali di Ambasciatore, con accreditamento a Niamey (Niger), Ouagadougou (Burkina Faso), Monrovia (Liberia) e Freetown (Sierra Leone), con le medesime credenziali, del Consigliere di Ambasciata Alfonso DI RISO, il quale è richiamato in servizio al Ministero, a decorrere dalla data di effettiva assunzione delle funzioni.

D.P.R. 08/02/2017

Rinnovo, con decorrenza 27 dicembre 2016, per un triennio, dell'incarico di Direttore Generale dell'Agenzia nazionale per i giovani al dott. Giacomo D'ARRIGO.