Presidenza dellaRepubblica

Condividi sui social

percorso pagina

Contenuto testuale e collegamenti a file

Medaglie al valore e al merito di Marina

Cenni storici

medaglia al Valor CivileIstituzione

Decorazioni riordinate con D. Lgs. 15 marzo 2010, n. 66.

Finalità

Premiare atti di coraggio volti a salvare vite umane in mare, a impedire sinistri marittimi o ad attenuarne le conseguenze; attività e gli studi volti allo sviluppo e al progresso della Marina Militare italiana; singole azioni di merito caratterizzate da spiccata perizia da cui siano derivati lustro e decoro alla marineria italiana.

Struttura

Le proposte sono esaminate dal Consiglio Superiore di Marina.

Destinatari

Cittadini italiani e stranieri; militari.

Classi o gradi

6: Medaglia d'Oro, d'Argento e di Bronzo al Valor di Marina (per gli atti di valore); Medaglia d'Oro, d'Argento e di Bronzo al Merito di Marina (per gli atti di filantropia e perizia).

Modalità dei conferimenti

Decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro della Difesa per le Medaglie al Valore di Marina e la Medaglia d'Oro al Merito di Marina. Per la gente di mare, le Medaglie al Merito di Marina sono concesse su proposta del Ministro della Difesa, di concerto col Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Galleria fotografica

Insegne